Sabatini: “Mi sento di dover chiedere scusa a Inzaghi”

Walter Sabatini, direttore sportivo della Salernitana, è intervenuto nella conferenza stampa di presentazione di Fabio Liverani, nuovo tecnico dei granata che ha preso il posto di Filippo Inzaghi, esonerato pochi giorni fa dopo l’ennesimo ko della squadra ultima in classifica contro l’Empoli in casa.

PUBBLICITA

“Sento l’obbligo di esprimere la verità. Chiedo scusa a Inzaghi perché non ho fornito il sostegno necessario. Il mercato di gennaio è stato rallentato da diversi episodi che hanno influenzato il mio operato. Non sono riuscito a portare rinforzi nei primissimi giorni di gennaio, e per questo motivo mi scuso con lui, augurandogli ogni fortuna possibile. Avrei voluto e dovuto farlo, ma non ci sono riuscito.”

“Inzaghi è un uomo che ha affrontato le sfide della vita in modo difficile, crescendo a Tor Bellamonaca, a Roma, con solo la madre come punto di riferimento. La sua palestra di vita è stata la strada, il quartiere. In questi contesti, posso garantire che si impara molto più di quanto si possa fare a Coverciano.”

“Segnò due gol con la Viterbese contro l’Arezzo. Successivamente, si unì al Perugia in ritiro, dato che la Viterbese faceva parte della sfera di Gaucci. Fu un’intuizione straordinaria di Serse Cosmi. In soli dieci giorni, divenne un leader nel Perugia, in Serie A, provenendo dalla Serie C. Successivamente, passò alla Lazio per più di 20 miliardi. Chi ha una storia calcistica del genere sfrutta sicuramente una conoscenza e un’attitudine che dovremo tenere presente a Salerno.”

“Qui nessuno ha gettato la spugna. Sono convinto che ci salveremo. So bene che molti rideranno, considerando il risultato di venerdì quasi definitivo. Abbiamo un nuovo allenatore, ricco di idee, un gruppo che va riorganizzato e che Inzaghi non ha avuto il tempo di consolidare. Sono sicuro che Fabio riuscirà in un solo pomeriggio a compiere questa impresa.”


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Notizie del giorno

Osimhen pronto per Cagliari-Napoli

Ultima Partita

Prossima Partita

Classifica

Leggi anche

Calzona proverà a schierare Zielinski?

Nel corso di Giochiamo d'anticipo su Televomero, il giornalista Sky Francesco Modugno ha parlato della situazione di Zielinski con il nuovo allenatore. Modugno ha fatto notare che, secondo lui, se il tecnico Calzona dovesse scegliere un centrocampista, opterebbe per Zielinski in quanto conosce il giocatore e lo ritiene il più forte che il Napoli possiede. Tuttavia, ha sollevato il dubbio su come reagirebbe il presidente ADL in caso Calzona decidesse di schierare Zielinski. "Calzona se dovesse scegliere...

ADL sconvolto dalla reazione di Kvaratskhelia: multa e possibile esclusione domenica

La sostituzione di Kvaratskhelia con il Barcellona ha suscitato un forte malumore da parte del calciatore georgiano. Secondo quanto riportato da Il Mattino, l'attaccante potrebbe ricevere una multa a seguito del suo atteggiamento sfavorevole nei confronti della società. L'allenatore Calzona potrebbe persino decidere di escluderlo dalla prossima partita di Serie A contro il Cagliari. Kvratskhelia che nelle ultime uscite era sembrato quello più in forma del Napoli ha deluso e non poco contro il Barcellona e...