La SALERNITANA non molla il sogno salvezza: SAMPDORIA battuta 2-1

La Salernitana batte un colpo nella lotta per la salvezza e torna alla vittoria, che mancava da oltre tre mesi in campionato.

Al Marassi i granata hanno battuto 2-1 la Sampdoria, inguaiando gli uomini di Giampaolo che ora devono guardarsi alle spalle per non finire in zona retrocessione. Decisivi i primissimi minuti di gara: apre le marcature Fazio di testa al 4′, raddoppia dopo appena due minuti Ederson in contropiede. Gli uomini di Nicola hanno poi difeso il vantaggio per il resto della gara, concedendo solo una rete ai blucerchiati firmata Caputo al 32′.

La classifica non sorride ai campani, ma ora è meno amara: raggiunta quota 19 punti, a -3 da Genoa e Venezia. Il Cagliari, prima squadra salva tra quelle nella parte bassa dell’elenco, dista 9 lunghezze. Per rincorrere il sogno di una permanenza in Serie A saranno fondamentali i recuperi contro Udinese e Venezia, che i granata giocheranno nelle prossime settimane.

Rispondi

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato sulle ultime notizie di calcio e sport

LE ALTRE NEWS