SCUDETTO, 70mila in festa per Milano: quattro tifosi in ospedale

Grande entusiasmo per la vittoria dello Scudetto da parte del Milan. La festa a Milano, tra piazza Duomo, piazza Sempione, piazza XXV Aprile e la Darsena fino a Casa Milan, ha coinvolto oltre 70mila tifosi.

PUBBLICITA

Lo ha comunicato la Questura nel bilancio diffuso in nottata. Quattro i supporter portati in ospedale per malori e per ustioni da fumogeni, circa 80 le persone soccorse. Una decina di soccorsi in piazza ed un funzionario di polizia contuso al torace da una bottiglia lanciata verso il palco presente sul lato opposto della galleria in Duomo.

La festa è proseguita sotto la sede del Milan fino alle 2 di notte. Altri 70 gli interventi del 118. Rientro monitorato dalla polizia Ferroviaria per altri 700 ultrà che erano andati a Reggio Emilia per sostenere da vicino il Milan nella partita contro il Sassuolo.

Nella giornata di oggi le celebrazioni continueranno con un nuovo saluto a Casa Milan e quindi la partenza con un bus che attraverserà le strade del centro, fino a piazza Duomo.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Notizie del giorno

Ultima Partita

Prossima Partita

Classifica

Leggi anche

Zielisnki si gioca un posto da titolare domani a Cagliari

Piotr Zielinski è pronto a tornare in campo e a vestire la maglia del Napoli in questa ultima parte di campionato prima del suo addio definitivo e passaggio all'Inter. Con l'arrivo sulla panchina degli azzurri di Francesco Calzona il centrocampista polacco sarà rispolverato e troverà il suo posto in mezzo al campo, probabilmente già domani contro il Cagliari, come scrive l'edizione odierna de La Repubblica: "Traoré non ha ancora i 90’ nelle gambe e per questo...

Kvara: la reazione al cambio, la posizione del club

Non è la prima volta che l’attaccante, in questa stagione, contesta un cambio. L’ha già fatto con Garcia in Genoa-Napoli. Secondo alcune indiscrezioni emerse ieri, la reazione di Khvicha Kvaratskhelia al momento del cambio in favore di Jesper Lindstrom contro il Barcellona potrebbe valergli addirittura una punizione, con l'esclusione dal prossimo match col Cagliari. Un'ipotesi di cui parla anche il Corriere del Mezzogiorno: "L’atteggiamento di Kvara non è piaciuto a nessuno: né all’allenatore Calzona, né a...