Lega Serie A, la riforma: “Arbitri diventino professionisti. Valutare espulsioni a tempo”

Il progetto di riforma per il calcio italiano proposto dalla Lega Serie A e approvato durante l’assemblea dei club che si è tenuta oggi nella sede di via Rosellini si sofferma anche sul campo che coinvolge gli arbitri, con una serie di proposte relative agli aspetti che riguardano la classe.

PUBBLICITA

Un punto chiave è la richiesta di garantire una piena indipendenza al settore arbitrale, che includerebbe l’Aia al di fuori del consiglio della Figc. Inoltre, si propone la trasformazione degli arbitri in professionisti sia dal punto di vista giuridico che contrattuale.

Nel quadro delle richieste rivolte a Fifa e Uefa, si evidenziano proposte come l’introduzione del VAR a chiamata, la pubblicazione in diretta dei dialoghi tra arbitri e sala VAR, la valutazione di un aumento delle sostituzioni e l’esperimento delle espulsioni temporanee (l’esempio del cartellino blu).


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Notizie del giorno

Osimhen pronto per Cagliari-Napoli

Ultima Partita

Prossima Partita

Classifica

Leggi anche

Ranieri: “Il Napoli non è in crisi. Calzona? Saprà toccare le corde giuste della squadra”

Claudio Ranieri, tecnico del Cagliari, è intervenuto in conferenza stampa a due giorni dalla sfida di campionato contro il Napoli. I sardi scenderanno in campo alle ore 15 di domenica pomeriggio contro i partenopei allo stadio Maradona: sarà la gara d'esordio in Serie A per mister Calzona. A proposito del nuovo allenatore dei partenopei, Ranieri ha detto: "E' stato il secondo di Sarri, Di Francesco e anche di Spalletti. E' uno che conosce vita, morte...

Calzona proverà a schierare Zielinski?

Nel corso di Giochiamo d'anticipo su Televomero, il giornalista Sky Francesco Modugno ha parlato della situazione di Zielinski con il nuovo allenatore. Modugno ha fatto notare che, secondo lui, se il tecnico Calzona dovesse scegliere un centrocampista, opterebbe per Zielinski in quanto conosce il giocatore e lo ritiene il più forte che il Napoli possiede. Tuttavia, ha sollevato il dubbio su come reagirebbe il presidente ADL in caso Calzona decidesse di schierare Zielinski. "Calzona se dovesse scegliere...