Nuova SUPERLEGA, AGNELLI: “UEFA non adatta a guidare il calcio”

Continua a far discutere il progetto della nuova Superlega organizzata da Juventus, Real Madrid e Barcellona. Il presidente del club bianconero, Andrea Agnelli, ha parlato oggi al Financial Forum Open riferendosi indirettamente all’argomento.

“Penso che la Uefa sia un organo non adatto a guidare un business come il calcio, c’è bisogno di profonde riforme – ha detto -. Se andrebbe sciolta? Io sosterrò una governance trasparente e aspetterò che il Consiglio di Giustizia Europeo ci dica se l’attuale organismo sia idoneo o meno allo scopo”.

“La Juventus tra cinque anni giocherà o meno in Champions League? Posso indubbiamente dire che giocherà nella massima competizione europea, sicuramente”, ha concluso.

Rispondi

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato sulle ultime notizie di calcio e sport

LE ALTRE NEWS