Il Napoli attende l’ultimo regalo di Osimhen: ecco come potrebbe fruttare 180 mln agli azzurri

Victor Osimhen, atteso domani dal continente africano, si prepara ad unirsi al Napoli dopo un’intensa partita al campionato della Coppa d’Africa. L’obiettivo è di condurre la squadra verso la Champions League e di prepararsi per il Mondiale per Club, avendo una buona possibilità di successo.

PUBBLICITA

Ci si concentra sulle prossime sfide con Barcellona e sul superamento dei quarti di finale. Questi risultati non solo avranno un enorme impatto sportivo, ma miglioreranno anche le risorse finanziarie del club, fornendo stabilità in situazioni sfavorevoli. Inoltre, la qualificazione ai quarti è essenziale per raggiungere il Mondiale per Club 2025, richiedendo almeno sei punti per poter competere con la Juventus nel ranking FIFA.

L’interesse di club importanti come PSG, Chelsea, Arsenal, United e Real Madrid per l’acquisto di Osimhen è un ulteriore sviluppo finanziario significativo. Il prezzo di acquisto potenziale è di circa 130 milioni di euro, suggerendo che il giocatore potrebbe diventare fondamentale per il futuro successo del Napoli. Il presidente, i compagni di squadra, l’allenatore Mazzarri e i tifosi hanno una grande fiducia nelle sue capacità, indicando che Osimhen potrebbe presto diventare un pilastro insostituibile per il club.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Notizie del giorno

Ultima Partita

Prossima Partita

Classifica

Leggi anche

Casale: “Il Napoli non è migliorato. Calzona deve dare un gioco produttivo in fase offensiva”

Pasquale Casale, allenatore ed ex calciatore del Napoli, è intervenuto su "1 Football Club", il programma radiofonico condotto da Luca Cerchione su 1 Station Radio. Il Napoli sembra aver adottato nuovi principi di gioco in Champions, con un atteggiamento meno timoroso e un baricentro più alto. Secondo lei, questo è l'approccio giusto per ritrovare la strada giusta? "C'è stato un miglioramento quando la squadra ha giocato in modo più disordinato, in stile Mazzarri". "I giocatori sembrano...

Napoli, allarme rientrato: Osimhen in gruppo, ci sarà contro il Cagliari. Ngonge out

Questa mattina, il Napoli ha svolto l'allenamento presso il centro sportivo di Castelvolturno in preparazione per la partita della 26ª giornata di Serie A in programma domani alle 15 a Cagliari. Ngonge ha seguito un programma di allenamento personalizzato in palestra, mentre Osimhen ha lavorato con il gruppo e si è completamente ripreso in vista della sfida contro la Unipol Domus.