lunedì, Aprile 15, 2024

NAPOLI NEWS

LEGGI ANCHE

Simeone: “Avanti uniti. Il ritiro? Ci ha aiutato a capire che siamo tutti sulla stessa barca”

“Siamo qui perché siamo i campioni d’Italia. E’ una competizione molto importante, proveremo a dare il massimo per dare buona energia a questo momento”. Lo ha detto Giovanni Simeone, attaccante del Napoli, alla vigilia della semifinale di Supercoppa contro la Fiorentina.

“La mia tripletta al Napoli quando giocavo con i viola? Personalmente quel momento lì è stato importante, ma niente a che vedere con quello che ho fatto col Napoli l’anno scorso”, ha spiegato l’argentino in conferenza stampa. “È chiaro che è una partita molto difficile, la Fiorentina è una squadra che gioca bene a calcio e sta bene in classifica. È una buona squadra e sicuramente anche noi dovremo cercare di togliere loro la possibilità di tenere pallone”.

“In questo momento – ha aggiunto l’attaccante ex Fiorentina e Verona – c’è bisogno di tanta umiltà e di tanto spirito di squadra, è la cosa più importante, non bisogna pensare all’io, ma al noi, che è quello che dovrebbe caratterizzare lo spirito di squadra e questo momento”.

“Ritiro? Sembra un po’ brutto, ma è anche una forma per stare insieme, tornare a cenare insieme, giocare insieme, per capire che siamo tutti nella stessa barca, che è la cosa più importante. Non abbiamo parlato con il presidente, stiamo lavorando tutti i giorni in silenzio e cerchiamo di farlo il meglio possibile, di stare uniti. Meno si parla meglio è, sono i fatti che contano”, ha concluso l’argentino in conferenza stampa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Sport Napoli è presente anche sul servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News

LIVE NEWS