Convocati Italia, due nomi nuovi per Spalletti? Raspadori ci sarà, Politano spera

La nuova lista dei convocati dell’Italia per le prossime partite ha fatto emergere il nome di due nuovi giocatori che potrebbero unirsi alla squadra nazionale.

PUBBLICITA

Secondo la Gazzetta dello Sport, il CT Luciano Spalletti sta prendendo in considerazione l’inclusione di Colpani e Buongiorno. C’è inoltre la possibilità del ritorno del centrocampista Jorginho, attualmente in grande forma con l’Arsenal.

Si legge sul quotidiano milanese: “Da qui alla convocazione di venerdì ci sono tre giorni e qualche partita di coppa. La lista è necessariamente più ampia. Non è un mistero che lo staff azzurro stia seguendo con attenzione il nuovo Jorginho titolare nell’Arsenal, sintomo di quella fisicità mancata a Wembley. L’età, 31 anni, non è un problema se Bonaventura ne ha 34. Prima di un rinnovamento, c’è l’urgenza della qualificazione”.

In attacco, la situazione è altrettanto interessante con Scamacca, Raspadori e Kean che stanno mettendo in mostra ottime prestazioni e dovrebbero essere inclusi. Anche se Immobile sta attraversando un momento difficile sia mentalmente che fisicamente, il gol segnato contro il Feyenoord lo ha spronato.

Zaniolo, che gioca nell’Aston Villa e attualmente non è coinvolto in alcune polemiche, potrebbe essere incluso nella lista. Politano, Orsolini ed El Shaarawy potrebbero coprire le fasce nel caso in cui Zaccagni, uscito dal campo dolorante, non fosse disponibile. Sembra quindi che Spalletti stia considerando diverse opzioni per rafforzare la squadra nazionale in vista delle prossime sfide. Fonte: Areanapoli.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Notizie del giorno

Osimhen pronto per Cagliari-Napoli

Ultima Partita

Prossima Partita

Classifica

Leggi anche

Spalletti al vetriolo: “Quale De Laurentiis ha parlato? Ce ne sono 4 o 5 in giro”

Il ricordo strappalacrime: un bambino tifoso del Napoli lo ha abbracciato piangendo allo stadio di Milano

Nel Napoli di Calzona rientra anche Zielinski

a Con un approccio improntato sull'ottimismo, il Napoli Calcio, guidato dall'allenatore Calzona, si appresta a vivere una settimana intensa con l'impegno di ben tre partite, iniziando dal campo di Cagliari. La gestione della rosa sarà chiave per affrontare il fitto calendario, ancora di più in considerazione delle voci ottimistiche provenienti dall'infermeria. Il concetto di turnover emerge come una strategia fondamentale per mantenere la squadra fresca e dare spazio a tutti gli elementi del gruppo. Fiducia nei Confronti...