martedì, Giugno 25, 2024

Elmas: da promessa per Spalletti a un calciatore “dimenticato” da Garcia

Arrivato al Napoli nel 2019 all’età di soli 20 anni, Eljif Elmas è stato inizialmente considerato una promessa dal valore inestimabile da parte di Luciano Spalletti.

Tuttavia, il calciatore macedone sembra avere incontrato difficoltà nel trovare un ruolo stabile all’interno della squadra partenopea, generando così polemiche tra i tifosi.

Nonostante il rifiuto di un’offerta da 30 milioni di euro proveniente dal Lipsia, Elmas ha faticato a ottenere continuità, soprattutto sotto la gestione di Rudi Garcia.

Nonostante abbia dimostrato le sue capacità con la nazionale, il giocatore ha riscontrato difficoltà nel dimostrare il proprio valore nel contesto del Napoli. La mancanza di rotazione da parte di Garcia ha reso arduo per giocatori come Elmas conquistare un posto da titolare nella squadra, alimentando così il dibattito tra i tifosi.

Confrontato con la grande promessa iniziale, Eljif Elmas sembra ora un calciatore in fase di stallo, sollevando interrogativi sulla sua efficacia in campo. L’attuale situazione del giovane calciatore continua a essere oggetto di discussione, attirando l’attenzione dei tifosi, mentre il suo talento rimane in ombra.


Leggi anche