giovedì, Giugno 20, 2024

Juan Jesus è diventato cittadino italiano: “Oggi è speciale, Italia mi ha dato tutto. Napoli…”

Nella giornata di oggi, il difensore brasiliano Juan Jesus ha ottenuto la cittadinanza italiana, esprimendo il suo impegno a rispettare e amare la Costituzione e la storia dell’Italia. Questo rappresenta una grande soddisfazione per il giocatore del Napoli, che ha condiviso la sua gioia tramite i social media. “Oggi è un giorno molto importante per me. In 12 anni l’Italia mi ha dato tutto: lavoro, amore, amici e famiglia. Qui ho trovato la mia vita, il mio destino e il mio futuro. Ho visto e ammirato le Alpi e le isole, le città, l’arte e la bellezza. Ho vissuto a Milano, a Roma dove è nato mio figlio, e ora mi sveglio guardando la meraviglia di Napoli.”

Un Nuovo Cittadino Italiano

Juan Jesus ha vissuto in Italia per un lungo periodo, trovando in questo paese non solo una carriera professionale ma anche un luogo che considera casa. La cittadinanza italiana per il difensore del Napoli non è solo un titolo legale, ma rappresenta un riconoscimento profondo del suo legame con l’Italia. Durante questi anni, ha apprezzato le bellezze naturali e culturali del paese, dalle Alpi alle isole, dalle città ricche di storia all’arte inestimabile.

Un Futuro in Italia

L’esperienza italiana ha significato molto per Juan Jesus, che ha vissuto in città iconiche come Milano e Roma e attualmente risiede a Napoli. A Roma, il difensore ha visto nascere suo figlio, cementando così un legame personale e familiare con il paese. Oggi, risvegliarsi guardando la meravigliosa vista di Napoli è per lui un privilegio che celebra con orgoglio.

Questo nuovo status di cittadino italiano rappresenta un ulteriore passo nella sua integrazione e accettazione nella comunità italiana, continuando a promettere di rispettare e amare la Costituzione italiana e la storia di un paese che ormai sente parte integrante della sua vita.

Per approfondire l’argomento sulla fonte originale


Leggi anche