NAPOLI, l’undici per l’ATALANTA: altra panchina per ZIELINSKI?

Napoli contro l’Atalanta: il possibile schieramento di Zielinski

PUBBLICITA

Nel rush finale per il Napoli e le sue rivali nello sprint per lo Scudetto, si prepara una partita contro l’Atalanta. Con otto partite rimanenti, tre o quattro squadre sono ancora in lizza per il titolo. La sfida è in programma oggi alle 15 presso il Gewiss Stadium di Bergamo.

Il tema principale della vigilia sono state le numerose assenze con cui il mister Spalletti ha dovuto fare i conti: out Di Lorenzo per infortunio e Osimhen insieme a Rrahmani per squalifica. In difesa, il tecnico ha dovuto fare affidamento su Zanoli, Koulibaly e Juan Jesus a difesa della porta di Ospina. A centrocampo il dubbio più grande riguarda la possibile presenza di Zielinski, carico dal gol che ha portato la sua Polonia al Mondiale. In attacco, con Lozano appena rientrato dal Messico, spazio a Politano e Insigne, e Mertens a sostituire l’assente Osimhen.

Anche l’Atalanta dovrà fare i conti con diverse assenze, tra cui l’Ilicic e Toloi. A sorpresa, dopo quasi due mesi, torna Duvan Zapata, che potrebbe giocare qualche minuto dalla panchina. Pochi dubbi per Gasperini nella formazione, tranne per il tandem offensivo, con uno tra Boga e Muriel a supporto di Koopmeiners e Malinovskyi.

Probabili formazioni:
– Atalanta (3-4-2-1): Musso; Djimsiti, Demiral, Palomino; Hateboer, de Roon, Freuler, Zappacosta; Koopmeiners, Malinovskyi; Muriel
– Napoli (4-3-3): Ospina; Zanoli, Koulibaly, Juan Jesus, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Fabian Ruiz; Politano, Mertens, Insigne

Fonte: https://sportnapoli.news/calcio-napoli/


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Le Notizie del giorno

Calzona proverà a schierare Zielinski?

Ultima Partita

Prossima Partita

Classifica

Leggi anche

Menichini: “Napoli merita di più. Basta che ogni giocatore dia un 5% in più…”

Leonardo Menichini, ex vice di Mazzone sia al Cagliari che al Napoli e compagno di squadra con Ranieri al Catanzaro, è intervenuto a Radio CRC: "Il Napoli sta vivendo una stagione complicata, ed è un record cambiare tre allenatori in un anno dopo aver vinto lo scudetto. Nel calcio, spesso certe stagioni iniziano in modo imprevedibile, e la posizione attuale del Napoli non rispecchia la forza della squadra". "Il cambio di allenatore porta sempre nuovi...

Bucchi: “Calzona poteva fare poco in un allenamento, ma ha ridato equilibrio al Napoli”

Christian Bucchi, doppio ex di Cagliari e Napoli, è intervenuto ai microfoni di Radio CRC: "Il Napoli è un club che non ha la stessa tradizione vincente di Juventus e Inter, abituati a competere e vincere regolarmente. L'anno scorso è stato un episodio straordinario, difficile da replicare anche con lo stesso allenatore. Con i cambiamenti nell'allenatore, nel direttore sportivo e la partenza di Kim, creare motivazioni questa stagione è una sfida. Mi aspettavo una...