Cristiano Ronaldo lascia il Manchester United: è ufficialmente svincolato

Cristiano Ronaldo lascia il Manchester United di comune accordo con la società, con effetto immediato. Lo comunica il club inglese con un comunicato pubblicato sui canali ufficiali.

Ronaldo lascia il Man Utd: la nota del club inglese

I Red Devils “ringraziano Ronaldo per il suo immenso contributo nelle due permanenze all’Old Trafford, segnando 145 gol in 346 presenze, e augurano a lui e alla sua famiglia ogni bene per il futuro”. Quanto alla squadra, “tutti resteranno concentrati sul continuare i progressi della squadra sotto Erik ten Hag e lavorare insieme per raggiungere il successo in campo”.

Ronaldo lascia il Man Utd: la nota del portoghese

Ronaldo ha rilasciato quindi una nota nella quale parla della rescissione contrattuale con lo United: “Dopo aver parlato con il Manchester, abbiamo deciso di comune accordo di rescindere il nostro contratto”.

“Amo il Manchester United e amo i tifosi, questo non cambierà mai – aggiunge CR7 -. Ora sembra il momento giusto per cercare una nuova sfida. Auguro tutto il meglio al club”.

  Eterno QUAGLIARELLA: rinnovo con la SAMPDORIA, giocherà fino ai 40 anni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

ULTIME NOTIZIE

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato sulle ultime notizie di calcio e sport

TI POTREBBE INTERESSARE